• Definizione agevolata 2000/17 - Rate scadute e nuovo termine al 7 dicembre 2018

    Hai saltato le rate della “rottamazione-bis”? Entro il 7 dicembre puoi metterti in regola e ripartire! Se paghi le rate di luglio, settembre e ottobre 2018, verrai automaticamente ammesso ai benefici della Definizione agevolata prevista dall’art. 3 del Decreto Legge n. 119/2018 (cosiddetta “rottamazione-ter”).

  • Definizione agevolata 2018 - Come aderire

    Parte la Definizione agevolata 2018, la cosiddetta “rottamazione-ter”, per le somme affidate all’Agente della riscossione dal 1° gennaio 2000 al 31 dicembre 2017: rate fino a cinque anni senza corrispondere sanzioni e interessi di mora. Presenta la tua domanda entro il 30 aprile 2019!

  • Definizione agevolata per le risorse proprie UE - Come aderire

    L’articolo 5 del Decreto Legge n. 119/2018 estende la Definizione agevolata ai carichi affidati all’Agente della riscossione dal 1° gennaio 2000 al 31 dicembre 2017 a titolo di "risorse proprie tradizionali” dell’Unione Europea (tariffe doganali) e di IVA riscossa all’importazione.

Stralcio dei debiti fino a 1.000 euro

Via le “mini cartelle”. Con il Decreto Legge n. 119/2018 sono automaticamente annullati i debiti residui fino a mille euro relativi ai carichi dal 2000 al 2010.

Attenzione al phishing via SMS

Nuovi tentativi di truffa con SMS sullo smartphone che invitano a cliccare su un link per collegarsi al sito ingannevole www.agenziadellentrate.com. Leggi la news

Sportello amico

È un punto di ascolto specializzato nell’analisi delle situazioni più complesse e difficili dei contribuenti. Rivolgiti a questi sportelli, presenti in tutte le province, e cercheremo di trovare la migliore soluzione possibile

Invia una e-mail al Servizio contribuenti

Se hai bisogno di informazioni sulle cartelle, sulle rateizzazioni e sulle procedure di riscossione, invia una e-mail al Servizio contribuenti

Aiutaci a migliorare il servizio

Un canale di dialogo con il contribuente per migliorare i nostri servizi. Compilando il form, potrai comunicarci le tue osservazioni riguardo, per esempio, l’erogazione dei servizi, il funzionamento del codometro, i tempi di attesa, la fruibilità della modulistica.

Posta elettronica certificata (PEC)

Un ulteriore canale di comunicazione con Agenzia delle entrate-Riscossione avente valenza legale pari alla raccomandata con ricevuta di ritorno